Contabilità: le sponsorizzazioni sono indeducibili se generiche e di dubbia efficacia


Una recente decisione della CTP di Ravenna (sentenza n. 19/02/14 del 15 gennaio 2014), respingendo il ricorso presentato da una società di capitali e decidendo in senso favorevole all’Amministrazione finanziaria, ha considerato indeducibili, ai fini Ires e Irap, compresa l’indetraibilità della relativa Iva, alcuni componenti negativi di reddito riguardanti alcuni contratti di sponsorizzazione nel settore delle corse sportive automobilistiche di rally. I giudici hanno deciso in tal senso perché hanno ritenuto che i contratti di sponsorizzazione presentavano un “contenuto estremamente generico” ed avevano “ad oggetto forme di pubblicità di dubbio ritorno per la impresa”.


Partecipa alla discussione sul forum.