Contabilità: l’addio della carta carburanti in contabilità

Per dare l’addio alla carta carburante in contabilità è necessario che i pagamenti effettuati con carte di credito, debito, prepagate siano raccordati dal riepilogo mensile. Si tratta, praticamente, di un doppio passaggio nelle scritture contabili per i contribuenti in regime ordinario: l’annotazione di ogni movimento della carta e il successivo raccordo con l’indicazione nel documento di riepilogo mensile.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it