Condominio: gli obblighi dell’amministatore al momento della nomina


L’art. 1129 c.c., dopo le modifiche della riforma sul condominio, prevede una serie di obblighi a carico dell’amministratore al momento della nomina. Nel nuovo articolo si prevede l’obbligo di attivare la riscossione forzosa entro sei mesi dalla chiusura dell’esercizio, che non è immediatamente connesso alla nomina, e obblighi connessi alla cessazione dell’incarico. Dopo la nomina bisogna aprire un conto corrente condominiale, indicare i dati dell’amministratore, sottoscrivere una polizza di assicurazione (ove richiesta dal condominio) e indicare il compenso.


Partecipa alla discussione sul forum.