Comunicazioni PA: arriva il domicilio digitale


Novità telematiche: è in arrivo il “domicilio digitale” che permetterà di ricevere sulla propria casella di posta elettronica certificata notifiche e comunicazioni. La scelta è dei cittadini che potranno indicare la propria casella al comune di residenza per facilitare le comunicazioni con le PA. L’accesso sarà attraverso il pin unico (Spid), in collegamento con l’Anagrafe nazionale della popolazione residente. Attraverso di esso si potrà accedere ai servizi pubblici con un unico nome utente e un’unica password, prenotare visite mediche, pagare tributi, iscrivere i propri figli a scuola.

 

 


Partecipa alla discussione sul forum.