Comunicazioni IVA per gli intermediari finanziari: slitta l’adempimento

Con provvedimento del direttore dell’Agenzia delle entrate, è prorogata la prossima scadenza del 30 aprile per le comunicazioni degli acquisti tramite Pos cui sono tenuti gli operatori finanziari: la nuova scadenza è ora il 15 ottobre. L’adempimento interessa gli intermediari finanziari tenuti a comunicare i dati delle operazioni rilevanti ai fini IVA, d’importo non inferiore a 3.600 euro, relative al periodo 6 luglio – 31 dicembre 2011, in cui l’acquirente è un consumatore finale che ha pagato con carta di credito, di debito o prepagata.


Partecipa alla discussione sul forum.