Comunicazioni IVA : curatore fallimentare tenuto

di Angelo Facchini

Pubblicato il 29 maggio 2017

Il curatore fallimentare è tenuto a trasmettere la comunicazione Iva. Non sono infatti previste esclusioni  per le curatele fallimentari. La comunicazione delle liquidazioni IVA deve essere prodotta ogni qualvolta vi sia un dato rilevante nella liquidazione IVA stessa, ovvero anche solo la contabilizzazione di una fattura d’acquisto o emessa.