Compliance: lettere sui redditi esteri non dichiarati

di Angelo Facchini

Pubblicato il 15 luglio 2019



Sono in arrivo, riguardo la dichiarazione dei redditi relativa al 2016, le lettere di compliance dell’Agenzia riguardante eventuali redditi esteri non dichiarati (provvedimento del 12 luglio 2019). I contribuenti destinatari delle lettere di compliance potranno regolarizzare la propria posizione fiscale in merito ai redditi esteri inviando una dichiarazione integrativa e versando le imposte dovute beneficiando del ravvedimento operoso sulle sanzioni.