COMMISSIONI TRIBUTARIE: nessuna iscrizione ipotecaria se c’è il fermo amministrativo

La sentenza 250/1/09 della CTP di Massa Carrara si esprime a favore del contribuente alle prese con due fermi amministrativi su veicoli di proprietà: in particolare, oltre ai fermi, il concessionario aveva iscritto ipoteca su un terreno di proprietà dello stesso. Dietro suo tempestivo ricorso per presenza di irregolarità formali (la procedura non era stata anticipata da notifica di un avviso contenente l’intimazione ad adempiere), la Commissione interveniva dando ragione al contribuente ritenendo il fermo già sufficiente a garantire il debito nei confronti del Fisco e che l’eventuale misura cautelare avrebbe rappresentato un danno finendo inevitabilmente per ledere l’integrità patrimoniale del soggetto. Pertanto, accogliendo il ricorso, la Commissione ha dichiarato illegittima l’iscrizione ipotecaria eseguita dal concessionario.


Partecipa alla discussione sul forum.