Commissioni tributarie: è elusiva la società immobiliare costituita dall'associazione tra professionisti per dedurre i canoni di leasing

La sentenza n. 6/01/2014 della Commissione tributaria di secondo grado di Bolzano ha precisato che è elusiva la società immobiliare costituita dall’associazione tra professionisti per dedurre i canoni di leasing. Il caso riguarda la deducibilità dei canoni di leasing operata da una società immobiliare costituita da un’associazione tra professionisti che aveva acquisito un immobile e lo aveva successivamente locato alla stessa associazione. I giudici, al fine della sentenza, hanno ritenuto che la costituzione della società non fosse stata dettata da alcun motivo economicamente valido ma solo dal perseguimento di un vantaggio fiscale.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it