Commercio ambulante: Tarsu anche se non si monta il banco

Per il commercio ambulante la Tarsu è dovuta anche se non si monta il banco. Lo ha affermato la Corte di Cassazione nella sentenza 2076 depositata il 3 febbraio 2016. Secondo i giudici, la tassa sui rifiuti costituisce un “rapporto con la disponibilità dell’area produttiva di rifiuti per il periodo consentito dalla occupazione o dalla detenzione temporanea, anche in ragione dei costi fissi derivanti dalla relativa messa a disposizione”. Non è rilevante, pertanto, il fatto che l’ambulante abbia effettuato meno presenze di quelle concessegli.


Partecipa alla discussione sul forum.