Commercialisti: si riparla di sciopero


Si torna a parlare di sciopero dei commercialisti. Lo fa Massimo Miani, presidente del Consiglio nazionale, durante l’assemblea generale dei vertici della categoria che si è svolta a Roma. Miani dà voce al disagio dei professionisti. “Nessun argomento contrario può essere opposto a colleghi che invitano a uno sciopero degli intermediari fiscali”. Il presidente chiede all’agenzia delle Entrate, alla vigilia del passaggio di consegne da Rossella Orlandi a Enrico Maria Ruffini, un “cambio di registro e un dialogo vero: quello che è avvenuto in questi ultimi mesi è stato talmente sorprendente che è necessario ripartire da zero”. Il viceministro all’Economia, Luigi Casero, ha cercato di dare qualche segnale di disgelo.


Partecipa alla discussione sul forum.