COLLOCAMENTO: le assunzioni brevi nel settore turismo

L’interpello 18/2007 del 11 giugno 2007, firmato dalla direzione centrale per l’attività ispettiva del Ministero del Lavoro, fissa le regole per le assunzioni speciali riguardanti i lavori di breve durata nel settore del turismo. In deroga all’obbligo di comunicazione anticipata di assunzione in vigore dal 1 gennaio 2007, queste assunzioni possono essere comunicate entro cinque giorni dall’inizio del rapporto di lavoro. Pertanto turismo e pubblici esercizi, classificate come attività speciali regolamentate da contratti collettivi stipulati con i sindacati locali o nazionali aderenti alle confederazioni più rappresentantive sul piano nazionale, per cui sono previste assunzioni brevi anche di soli tre giorni, rientrando nella deroga di finanziaria per casi straordinari connessi ad esigenze produttive, hanno più tempo per comunicare al centro per l’impiego l’assunzione di questi lavoratori: cinque giorni.


Partecipa alla discussione sul forum.