COLLEGATO AL LAVORO: il Senato lo approva in via definitiva


Il Senato ha approvato in via definitiva il disegno di legge “collegato lavoro” alla manovra finanziaria 2009 (DDL 1167-b) in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale. Tra le novità di rilievo gli articoli relativi al processo del lavoro che rendono facoltativo il tentativo di conciliazione nelle controversie individuali e in particolare quelli relativi all’arbitrato; con questo istituto, le parti potranno definire clausole compromissorie al fine di affidare la risoluzione delle controversie ad un collegio arbitrale. Sono introdotte nuove modalità per la comunicazione delle assenze dal lavoro per malattia: viene abbandonato il certificato su carta, per fare posto a quello online che il medico dovrà inviare all’INPS. Confermata la possibilità di assolvere agli obblighi scolastici con il contratto di apprendistato.


Partecipa alla discussione sul forum.