Il CNDCEC chiede una proroga lunga per lo spesometro

di Angelo Facchini

Pubblicato il 4 ottobre 2017



Immediata comunicazione di una proroga lunga dei termini, sospensione delle sanzioni, possibilità di correzione di errori o ritardi. Sono queste le richieste espresse dai due delegati alla fiscalità del Consiglio nazionale dei Dottori Commercialisti, Gilberto Gelosa e Maurizio Postal, a fronte dei continui malfunzionamenti del portale dell’Agenzia delle Entrate.