CIGD sono stati firmati i decreti


Finanziata la cassa integrazione in deroga. Sono stati firmati i decreti che assegnano alle Regioni e alle Province autonome le risorse finanziarie per il pagamento della CIGD. La cassa integrazione è destinata a tutti i lavoratori subordinati, compresi apprendisti, lavoratori con contratto di somministrazione e lavoranti a domicilio, dipendenti da aziende che operino in determinati settori produttivi o specifiche aree regionali, individuate in specifici accordi governativi. Copre l’80% della retribuzione, comprensiva di eventuali ratei di mensilità aggiuntive, che il dipendente avrebbe percepito per le ore di lavoro non prestate tra le zero e il limite dell’orario contrattuale e comunque non oltre le 40 ore settimanali.


Partecipa alla discussione sul forum.