CHIARIMENTI: società sportive dilettantistiche – corsi soggetti ad Iva


La risoluzione 382/E del 14 ottobre Agenzia delle Entrate, chiarisce che è soggetto ad Iva il corso di sport organizzato dalle società sportive dilettantistiche affiliate a un ente di promozione sportiva. La pronuncia di ricollega alla circolare 22/E/2008 in tema di riforma del sistema scolastico. Secondo l’Agenzia, per poter emettere ricevute esenti da Iva, è necessario che il riconoscimento delle attività didattico sportive avvenga da parte delle Federazioni sportive nazionali: è quindi negata l’esenzione Iva nei casi di soggetto affiliato a un ente di promozione, salvo quando il corso sia specificatamente finanziato ed approvato da un ente pubblico.


Partecipa alla discussione sul forum.