Chiarimenti delle Dogane sullo stoccaggio dei prodotti energetici

L’Agenzia delle dogane (nota n. 71725 del 27 giugno 2018) è intervenuta, con chiarimenti, sulla disciplina dell’autorizzazione allo stoccaggio di prodotti energetici presso depositi di terzi, introdotta dalla legge di bilancio 2018 e disciplinata, sotto il profilo attuativo, dal Dm 12 aprile 2018.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it