Chiarimenti Agenzia delle entrate: bonus ricerca e sviluppo

Chiarimenti Agenzia delle entrate: bonus ricerca e sviluppo

Nella risposta all’interpello n. 72/2019, formulata in relazione al bonus ricerca e sviluppo, l’Agenzia delle entrate ha chiarito che non è prevista la cessione a terzi, né il rimborso: il destinatario può solo essere il beneficiario dell’agevolazione.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it