Centro Italia: il CNDCEC chiede la sospensione degli adempimenti fiscali


Il CNDCEC scrive alle istituzioni dello Stato per chiedere la sospensione di adempimenti e versamenti tributari e contributivi, nonché la sospensione dei termini amministrativi e la non applicabilità delle sanzioni nelle zone del Centro Italia colpite dagli eccezionali eventi sismici e metereologici di queste settimane. “In molti Comuni, per più giorni la mancanza di energia elettrica, l’interruzione delle linee telefoniche e degli altri servizi essenziali, le condizioni di viabilità fortemente critiche dovute alle intense nevicate e alle forti precipitazioni hanno impedito lo svolgimento delle normali attività lavorative di imprese e professionisti, anche per le difficoltà di relazionarsi con gli uffici pubblici, chiusi per provvedimenti dell’Autorità Pubblica”.


Partecipa alla discussione sul forum.