Cedolare secca: istituito il codice tributo per il versamento della sanzione per mancata comunicazione di proroga

Con la risoluzione ministeriale n. 30/E del 10 marzo 2017, è stato istituito il codice tributo 1511 da utilizzare per il versamento, con il Modello F24elide, della sanzione di cui all’art. 3, co. 3, Dl 23/2011, dovuta in caso di mancata presentazione della comunicazione relativa alla proroga o alla risoluzione del contratto di locazione per il quale è stata esercitata l’opzione per l’applicazione della cedolare secca.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it