Cedolare secca affitti commerciali: la registrazione va fatta con il cartaceo

di Angelo Facchini

Pubblicato il 12 marzo 2019



La registrazione dei nuovi contratti opzionati con cedolare secca affitti commerciali, introdotta dalla legge di bilancio 2019, non può ancora essere fatta con il supporto informatico. Il programma non è ancora stato aggiornato. Pertanto, fin quando persisterà l’attuale situazione, per la registrazione del modello RLI si potrà solo utilizzare il cartaceo con presentazione presso gli Uffici dell’Agenzia delle Entrate.