CCIAA Milano: Pec obbligatoria per tutte le imprese e società

Tutte le imprese individuali e le società hanno l’obbligo di dotarsi di un indirizzo Pec e devono chiederne l’iscrizione nel registro delle imprese. La Pec deve essere attiva. In caso di Pec scaduta o revocata le imprese coinvolte avranno 30 giorni per comunicare al registro delle Imprese un nuovo indirizzo Pec attivo. Decorso tale termine e effettuati gli opportuni controlli, l’ufficio chiederà al giudice del registro delle imprese di ordinare l’iscrizione della notizia che l’indirizzo Pec, attualmente iscritto, non è più riferibile all’impresa o alla società. Dopo il provvedimento e le successive domande di iscrizione di fatti o atti, relativi all’impresa, non potranno essere più gestite.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it