Cassazione: valido l’accertamento sintetico basato sul calcolo degli onorari

La Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 3445 del 14 febbraio 2014, legittima l’accertamento sintetico del reddito complessivo dell’avvocato, specializzato in infortunistica stradale, basato sul calcolo degli onorari acquisiti direttamente dall’Amministrazione finanziaria presso le compagnie di assicurazione. È onere del contribuente dimostrare che il dato su cui si fonda la pretesa fiscale non corrisponde alla realtà.


Partecipa alla discussione sul forum.