Cassazione: sanatoria dei ruoli retroattiva

di Angelo Facchini

Pubblicato il 20 settembre 2017

Il processo tributario deve essere sospeso anche in relazione alle istanze di rottamazione delle cartelle presentate dopo l'approvazione della disciplina da parte del consiglio dei ministri, ma prima della sua pubblicazione in Gazzetta Ufficiale (24 aprile 2017). Lo ha sancito la Corte di cassazione che, con l'ordinanza interlocutoria numero 21581 depositata il 18 settembre 2017, ha dato ragione a un contribuente che aveva presentato domanda di definizione agevolata ancora prima dell'uscita in Gazzetta del dl 50/2017.