Cassazione: per le agevolazioni prima casa attenzione alle abitazioni di lusso

La sentenza n. 861 del 17 gennaio 2014 della Corte di Cassazione ricorda che il beneficio fiscale legato alle agevolazioni prima casa “è connesso all’acquisto di case di abitazione prive delle caratteristiche di lusso, indicate dal DM del 2 agosto 1969, secondo cui costituiscono abitazioni di lusso le unità immobiliari aventi superficie utile complessiva superiore a mq 240 (esclusi balconi, terrazze, cantine, soffitte, scale e posto macchine)”.


Partecipa alla discussione sul forum.