Cassazione Penale: sanzione doppia per gli omessi versamenti

Sono state depositate due sentenze delle Sezioni unite penali (n. 37424 sull’omesso versamento IVA,  e n. 37245 sulle ritenute) che trattano i reati di omesso versamento. Secondo i giudici i reati di cui si parla (omesso versamento di ritenute e IVA) non differiscono dalle analoghe violazioni tributarie con la conseguenza che, verificandosi il superamento della soglia di punibilità possono applicarsi entrambe le sanzioni. Per escludere la colpevolezza, il contribuente non può invocare la crisi di liquidità al momento della scadenza del versamento che fa scattare il reato, ma deve dimostrare che la stessa non sia dipesa dalla scelta di non far fronte all’obbligo di versamento.


Partecipa alla discussione sul forum.