Cassazione: niente Irap sui compensi di Sindaci e Revisori

Cassazione: niente Irap sui compensi di Sindaci e Revisori

La Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 3790 depositata il 15 febbraio 2018, attesta che non sono soggetti a Irap i compensi professionali per attività di sindaco e revisore, in quanto non si configurano come redditi derivanti da un’autonoma organizzazione professionale. 

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it