Cassazione: l'omesso versamento delle ritenute è considerato reato solo se viene rilasciato il CUD

Nella fattispecie di omesso versamento delle ritenute, l’imprenditore è soggetto a reato penale solo se viene rilasciato il CUD al dipendente. Così si è espressa la Corte di Cassazione nella sentenza n. 40526 del 1 ottobre 2014. E’ precisato che vi è reato solo nel caso in cui il sostituto d’imposta rilasci le certificazioni ma non provveda a versare le somme trattenute a titolo di ritenuta entro i termini di presentazione della dichiarazione annuale.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it