Cassazione lavoro: il part-time e la maggiorazione per lavoro notturno


Con sentenza n.24333 del 14 novembre 2014 la Corte di Cassazione ha chiarito che per i lavoratori part time che svolgono lavoro notturno e notturno festivo in turni continui e avvicendati è prevista una maggiorazione. I turni continui e avvicendati sono quei turni che, pur intervallati da giorni di mancata prestazione, tendano a ripetersi con la stessa modalità


Partecipa alla discussione sul forum.