CASSAZIONE: la compilazione del libro inventari ed i suoi documenti


In caso di verifica il libro inventari deve anche esibire le distinte utilizzate per la sua redazione. Questo se nell’inventario non sono indicate con chiarezza la consistenza dei beni distinte per categorie omogenee e il relativo valore. Diversamente si rischia un accertamento induttivo. La sentenza di Cassazione n. 23694/07 si è pronunciata in merito. Secondo la Corte un impianto contabile non è sufficientemente attendibile senza le specifiche di cui sopra, e la mancanza indurrebbe all’accertamento di un maggior reddito del contribuente.


Partecipa alla discussione sul forum.