Cassazione: in merito alle agevolazioni prima casa il garage non rileva ai fini del calcolo della superficie per l’abitazione di lusso


La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 25161 dell’8 novembre 2013, ha sancito che il garage annesso all’abitazione permette al contribuente di rientrare nell’agevolazione della prima casa se: non fa aumentare la superficie vivibile dell’abitazione; non può essere qualificato di lusso. Al fine è necessario che il garage risulti dal rogito d’acquisto e sia accessibile tramite passo carrabile autonomo e annessa porta basculante, sia dotato di infissi e di materiali in ferro nelle finestre e nella pavimentazione, come per i locali “autorimessa”, ed abbia caratteristiche tali da non poter essere definito abitabile.


Partecipa alla discussione sul forum.