Cassazione: il mantenimento dell'agevolazione prima casa

La Corte di Cassazione si è espressa in tema di agevolazione prima casa in caso di successivi atti di vendita e riacquisto La sentenza n.13958 dell’8 luglio 2016 ha affermato che il contribuente mantiene l’agevolazione prima casa, in caso di successivi atti di vendita e riacquisto di altro immobile entro un anno dall’acquisto, se fornisce prova dell’effettiva realizzazione della destinazione ad abitazione principale di tutti gli immobili acquistati nelle singole transazioni.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it