Cassazione: il costo terreni non è ammortizzabile


La sentenza n. 12924 del 24 maggio 2013 della Corte di Cassazione – Sezione Tributaria – ha precisato che il costo sostenuto per l’acquisto di un terreno, in linea generale, non è ammortizzabile,  anche quando il bene è strumentale all’attività d’impresa, e ciò perché i terreni non sono soggetti a deperimento e consumo, essendo suscettibili, per loro natura, di un numero indefinito di utilizzazioni.


Partecipa alla discussione sul forum.