Cassazione: i terreni divenuti edificabili sono esclusi da IVA se ceduti dall’imprenditore agricolo

Il trasferimento a titolo oneroso di un terreno divenuto edificabile per modifica del piano regolatore non è soggetto all’applicazione dell’IVA ma ad imposta di registro. Tanto sancisce la Corte di Cassazione nell’ordinanza n.11600 del 6 giugno 2016. Si parla del trasferimento di un terreno edificabile da parte di un imprenditore agricolo che non lo utilizzi nell’esercizio della propria attività produttiva.

Condividi:


Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it