Cassazione: i contributi sugli onorari notarili sono deducibili

Cassazione: i contributi sugli onorari notarili sono deducibili

Secondo l’ordinanza di Cassazione n. 321 del 18 gennaio 2018, sono deducibili dal reddito i contributi previdenziali sugli onorari del notaio, in quanto sono senza dubbio inerenti, cioè connessi all’attività professionale svolta.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it