CASSA INTEGRAZIONE: anche per l’edilizia è possibile la proroga


Anche le imprese industriali del settore edile possono richiedere proroghe di CIG ordinaria, lo precisa il Ministero del lavoro rispondendo a un interpello promosso dall’ANCE e dalle organizzazioni sindacali. Le proroghe si possono chiedere fino a un massimo di 12 mesi consecutivi, dopo i primi tre mesi di sospensione, senza che venga richiesta una ripresa anche parziale dell’attività. Inoltre, viene precisato che il più favorevole calcolo del numero delle settimane di CIG (una settimana è da ritenersi fruita solo se la sospensione abbia riguardato 6 giorni di lavoro o 5 giorni in caso di settimana corta) risulta applicabile anche nelle ipotesi di sospensioni legate a eventi metereologici.


Partecipa alla discussione sul forum.