Cassa depositi e prestiti: si aprono i temrini per rinegoziare i mutui dei Comuni

La Cassa depositi e prestiti ha deliberato un programma ad hoc di rinegoziazione dei mutui in essere con amministrazioni comunali che può riguardare potenzialmente circa 90mila finanziamenti già concessi in favore di 4.400 enti, per un ammontare complessivo pari a circa 13,4 miliardi di euro.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it