Canone Tv: nuovo modello per la dichiarazione sostitutiva


E’ stato approvato un nuovo modello per comunicare all’Agenzia delle Entrate da quale data il canone Tv non deve essere più addebitato sulla propria bolletta perché pagato da altro componente della stessa famiglia anagrafica, in relazione all’utenza elettrica a quest’ultimo intestata. L’approvazione, insieme a istruzioni e specifiche tecniche, è arrivata con provvedimento del 24 febbraio 2017, che modifica il precedente del 24 marzo 2016.


Partecipa alla discussione sul forum.