Canone Rai: pagano anche gli studenti


Lo studente in affitto, che ha spostato la sua residenza nella città dove studia, dovrà pagare il canone tv.  Non sarà invece tenuto al pagamento se lo studente fuorisede mantiene la residenza anagrafica a casa dei genitori che già pagano il canone. In questo caso può presentare la dichiarazione di non possesso compilando il quadro B indicando il codice fiscale, della madre o del padre, cui è intesta l’utenza elettrica su cui è dovuto il canone tv. Tanto si evince dagli esempi di compilazione presenti sul sito dell’Agenzia delle entrate.


Partecipa alla discussione sul forum.