Buoni spesa per emergenza Covid-19: i beneficiari

di Angelo Facchini

Pubblicato il 3 aprile 2020

L’Anci fornisce le prime istruzioni circa il funzionamento dei buoni spesa istituiti per l’emergenza corona virus. I cittadini devono seguire le regole specifiche indicate dal Comune di residenza. Le cifre variano in base al territorio. Ne hanno diritto “i nuclei familiari più esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da virus Covid 19 e quelli in stato di bisogno”. La priorità va a chi già non beneficia di altre misure di sostegno al reddito, come: reddito di cittadinanza; reddito di inclusione; Naspi, indennità di  disoccupazione; indennità di mobilità; cassa integrazione guadagni; altre forme di sostegno previste a livello locale o regionale.