Bonus mobili: stop alla cessione del credito e sconto in fattura

di Angelo Facchini

Pubblicato il 10 maggio 2021

A differenza di quanto già comunicato nei giorni scorsi, non è previsto nel testo della legge di conversione del Decreto Sostegni, approvato in Senato il 6 maggio 2021, il meccanismo di cessione credito e sconto in fattura dei bonus:

  • per l’acquisto di mobili ed elettrodomestici,
  • per i beni rientranti nel Piano Industria 4.0
  • e per la costruzione di autorimesse o posti auto pertinenziali.