Bonus impresa: deduzioni auto ai dipendeti fino al 31 dicembre 2016

di Angelo Facchini

Pubblicato il 28 novembre 2016

Le auto aziendali saranno fiscalmente agevolate se acquisite nuove entro il 31 dicembre prossimo. Dal 1° gennaio 2017, invece, continueranno ad esserlo solo: le vetture esclusivamente strumentali, ossia quelle senza le quali l'attività non può essere esercitata (auto delle scuole guida, degli autonoleggi eccetera); le vetture adibite a uso pubblico, come i taxi. Il Ddl di bilancio 2017, riformula la disciplina dei superammortamenti ed esclude dal bonus i veicoli a deducibilità limitata di cui alle lettere b) e b-bis), del comma 1, articolo 164, Tuir. Oltre alle autovetture sono tagliati fuori anche gli autocaravan, i motocicli e i ciclomotori. Nulla cambia invece per gli altri tipi di veicoli, come gli autocarri e i mezzi strumentali per natura (autotreni, trattori eccetera) che soddisfino il requisito dell'inerenza: saranno incentivati anche nel 2017.