Bonus competitività: non è ancora confermato


Il provvedimento che sblocca il bonus competitività per il 2012 è al palo: non è mai stato emanato il decreto che fissa l’importo massimo e il tetto di salario di ogni dipendente a cui tale agevolazione è applicabile. La nota del ministero dell’Economia, ufficio relazioni con il pubblico, secondo cui il decreto non sarebbe dovuto, non tiene conto della necessità per i datori di lavoro di conoscere i presupposti per applicare il bonus (reddito complessivo del beneficiario e plafond su cui calcolare l’imposta sostitutiva). Preoccupazione si riscontra nel mondo imprenditoriale, sia per la necessità di poter fruire del bonus anche per il 2012, sia, per coloro che lo hanno applicato, nell’incertezza della copertura finanziaria, che, se ridotta, rischierebbe di vedere sanzionati quegli imprenditori che hanno applicato la vecchia normativa calcolando ritenute più basse.


Partecipa alla discussione sul forum.