Bonus 200 euro: le istruzioni dell’Inps per la fruizione

di Angelo Facchini

Pubblicato il 15 giugno 2022

L’INPS, con messaggio n. 2397 del 13 giugno 2022, ha fornito le istruzioni per la corretta fruizione del bonus 200 euro. Per ottenere la somma bisogna presentare al datore di lavoro un’autocertificazione in cui si dichiara di non ricevere anche il bonus 200 euro destinato a pensionate e pensionati e ai nuclei percettori del reddito di cittadinanza. Nel caso in cui dovesse risultare, per il medesimo lavoratore dipendente, che più datori di lavoro abbiamo compensato la predetta indennità una tantum di 200 euro, l’Istituto comunicherà a ciascun datore di lavoro interessato la quota parte dell’indebita compensazione effettuata, per la restituzione all’Istituto e il recupero verso il dipendente, secondo le istruzioni che verranno fornite con successivo messaggio.