Blue Card per gli stranieri altamente qualificati

di Redazione

Pubblicato il 13 dicembre 2012



E’ attivo l’invio delle domande di riconoscimento delle qualifiche professionali estere per il rilascio della blue card. La carta blue Ue è un permesso di soggiorno finalizzato ad attrarre in Italia i lavoratori di Paesi terzi più qualificati al di fuori delle previste quote d’ingresso; ha una validità massima di quattro anni rinnovabile. La domanda dovrà essere presentata alle relative autorità competenti secondo il settore (per esempio il Ministero della Salute per le professioni sanitarie) allegando: una copia autenticata del titolo di studio; una copia autenticata del titolo di studio estero tradotto e legalizzato con allegata dichiarazione di valore; una copia autenticata, tradotta e legalizzata, del piano di studi compiuti, esami superati e relativa votazione.