Black list: chiarimenti sulla deducibilità dei costi


Nella circolare 39/E delle Entrate si chiarisce il quadro legato alla black list. Con le modifiche introdotte dalla Legge di Stabilità 2016, si è passati da un regime di indeducibilità dei costi black list ad uno che permette la deducibilità nel limite del valore normale, con la venuta meno della cosiddetta lista nera degli stati e dei territori a fiscalità privilegiata.  A partire dal 2016, la deducibilità dei costi supera il concetto di black list, in quanto le operazioni intercorse con paesi a fiscalità privilegiata seguiranno i percorsi normali.

 

 


Partecipa alla discussione sul forum.