Bilancio 2018: le istruzioni di Unioncamere online

Bilancio 2018: le istruzioni di Unioncamere online

E’ online, sul sito di Unioncamere e sul portale del Registro delle imprese, il “Manuale operativo per il deposito bilanci al registro delle imprese per la Campagna bilanci 2019”. I bilanci chiusi al 31 dicembre 2018 devono utilizzare la nuova tassonomia XBRL 2018-11-04 da utilizzare obbligatoriamente per le presentazioni effettuate dal 1° marzo 2019. Il Bilancio d’esercizio deve essere depositato presso il Registro delle Imprese territorialmente competente entro 30 giorni dalla data di approvazione da parte dell’assemblea dei soci. Nei termini ordinari sono 120 giorni dalla data di chiusura dell’esercizio, in quelli straordinari, se previsti dallo Statuto, 180 giorni. I diritti di segreteria sono pari a 62,70 euro (92,70 euro per deposito effettuato mediante supporto informatico digitale) e 37,70 euro per le cooperative sociali iscritte a questa categoria ai sensi della Legge 381/91 (47,70 euro se la presentazione avviene su supporto informatico digitale), più imposta di bollo di 65 euro da cui sono esentate le cooperative sociali. Per le start-up innovative e per gli incubatori certificati di sturt up (per questi solo i primi cinque anni), iscritti nell’apposita sezione speciale, il deposito del bilancio è esente dall’imposta di bollo e dai diritti di segreteria.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it