Bilanci: nota integrativa in XBRL al via la sperimentazione

di Redazione

Pubblicato il 14 aprile 2014



Pubblicata la nuova tassonomia che permetterà di codificare digitalmente l'intero bilancio d'esercizio comprensivo di nota integrativa in XBRL (eXtensible Business Reporting Language), ovvero un linguaggio di contrassegno estensibile derivato dalla tecnologia XML. Per la sperimentazione 2014 sono, pertanto, disponibili le tassonomie complete di nota integrativa per il bilancio ordinario di esercizio e il bilancio in forma abbreviata.