Benefici di detassazione e bonus Irpef sono cumulabili

A seguito della pubblicazione in gu DEL dL N. 66/2014 e del Dpcm 19 febbraio 2014, il mese di maggio “regala” ai lavoratori una busta paga più corposa. Questi, infatti, potranno vedersi riconosciuto sia il beneficio economico degli 80 euro in busta paga sino a fine anno sia la tassazione agevolata (pari al 10%) sulle somme ricevute per incrementi di produttività. I due benefici sono cumulabili, le somme legate agli incrementi di produttività tassate al 10% non concorrono a formare il reddito complessivo da cui dipende il bonus Irpef.


Partecipa alla discussione sul forum.