Avvocati: è possibile fare publicità online


Gli avvocati potranno farsi pubblicità online. Questi non saranno più soggetti alla norma prevista dal codice deontologico del Consiglio nazionale forense che impone la possibilità di promuovere l’attività legale solo su siti internet relativi ai propri studi. A stabilirlo l’Antitrust che, con il provvedimento 25487, pubblicato nel bollettino del 15 giugno 2015 ha dichiarato illegittima la cosiddetta norma bavaglio prevista dal Cnf.


Partecipa alla discussione sul forum.